mercoledì 4 gennaio 2017

Pullulan


È un polisaccaride, cioè una grande molecola composta da piccole molecole di zucchero, come l'amido, come la cellulosa e soprattutto come l'acido ialuronico. Quindi è sicuramente un ottimo idratante in grado di assorbire acqua e trattenerla a contatto dell'epidermide, favorendone l'assorbimento, e di formare un film protettivo per la cute. Alcuni studi suggeriscono  che aiuti la produzione di collagene e la rigenerazione cellulare.

È prodotto da un fungo l'Auerobasidium Pullulans, che viene coltivato e poi fatto fermentare estratto e purificato. È commestibile e utilizzato sia per la produzione di gelatine che nei prodotti per l'igiene orale.

Ho trovato anche alcuni studi molto promettenti sul sito di un produttore (x115.it) che lo utilizza: